Un Professionista al tuo Servizio

Vito De MArzo

Oggi lavoro come libero professionista e presto collaborazioni in studi Commerciali, Tributari, CAF.

PIACERE VITO!

Laureato a pieni voti in Scienze Politiche. Esperto nel settore assicurativo e finanziario.

Oggi vivo a Bari dove scrivo, ricerco e sviluppo programmi formativi rivolti alle famiglie.

Da sempre appassionato per lo studio degli strumenti bancari, finanziari ed assicurativi.

A 15 anni ho aperto il mio primo conto corrente; a 18 il mio primo conto titoli.

La mia curiosità mi ha sempre portato a chiedere il “perché” di ogni proposta ricevuta

da banche e assicurazioni, mettendo a nudo il vuoto culturale presente in questo settore.

Vuoto creato sia da parte dell’istruzione pubblica, sia da parte degli operatori dell’industria

finanziaria e assicurativa.

Ho lavorato per 11 anni in questa industria come intermediario, seguendo decine di banche ed

assicurazioni sia Italiane che estere, studiando centinaia di prospetti informativi e condizioni generali di contratto.

Ho studiato anche normative giuridiche e fiscali, regolamenti e codici per abilitarmi, tramite concorso pubblico,

all’iscrizione nella sezione “A”o “B” del Registro Unico degli Intermediari tenuto presso

l’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni).

Statistiche

I numeri non mentono

Oggi mi destreggio con facilità nei meandri dei Prospetti Informativi.

Riesco a riconoscere velocemente i prodotti che non massimizzano il rapporto rischio-rendimento e costi-benefici.

Gestisco con un ottimo grado di sicurezza queste operazioni, ma non è stato sempre così.

Dopo una serie di tentativi infatti, sono riuscito a creare uno schema molto semplice, ma decisamente efficace per gestire l’economia di famiglia.

Cosa Dicono di me

Insegnante scuola superiore. Dopo anni di confusione e approssimazione nell’amministrazione della famiglia oggi finalmente riusciamo a compiere autonomamente le nostre scelte di vita di famiglia tenendo bene a mente di dividere le nostre finanze nelle tre aree che Vito ci ha insegnato a distinguere: protezione, risparmio ed investimento.

Luigi Cagnetta

Nel confronto con Vito mi sono reso conto che involontariamente ho dedicato tante energie e competenze alla gestione della mia azienda ed ho trascurato un pochino la gestione della mia azienda più importante : la famiglia. Infatti ho compreso che le uniche azioni che ho compiuto sono state la delega della gestione dei miei risparmi a parenti/amici senza preoccuparmi di approfondire e leggere ciò che firmavo. Oggi mi sono reso conto che ho comprato prodotti inefficienti rispetto alla media del mercato

Gaetano Valerio

Nel confronto professionale con Vito ho acquisto piena consapevolezza sulla differenza fra il risparmio amministrato (fai da te) e il risparmio gestito nei fondi comuni d’investimento.

Il secondo presenta dei costi espliciti ed impliciti rispetto al primo, che invece ti consente di comprare direttamente a scopo speculativo gli strumenti (azioni ed obbligazioni ed altro) che sono all’interno dei fondi comuni. 

Tuttavia la strada del fai date con il trading on-line necessita di studi e preparazione oltre che di tempo costante da spendere per osservare e seguire l’andamento dei mercati

Beniamino Tomasoni

Grazie alla conoscenza approfondita degli strumenti previdenziali Vito è riuscito a ottimizzare il mio risparmio ed il mio patrimonio grazie agli incentivi fiscali destinati alle forme pensionistiche complementari

Ippolita Turi

grazie a Vito ho capito l’importanza del risparmio e soprattutto il funzionamento di un P.A.C. (Piano di Accumulo del Capitale) nel lungo periodo ed oggi sono sicuro di riuscire anche con piccole cifre ma costanti e periodiche ad ottenere un gran risultato finale

Alfonso Matera

Nella gestione del mio patrimonio mobiliare sono riuscito a capire bene cosa significa il rapporto fra rischio e rendimento e che i prodotti assicurativi finanziari a rischio zero assoluto non esistono. Infatti i maggiori rendimenti sono sempre legati ad un maggior rischio ed oggi sono in grado di riconoscere la regola del N.I.V.A. (Nessun Investimento è Valido in Assoluluto).

Benedetto Viola

Per anni ho vissuto con i cassetti di casa pieni di carte, fascicoli inviatemi da banche ed assicurazioni senza nessun ordine, ma solo accumulate e quasi mai comprese nei loro messaggi. Oggi tengo tutto in un cassetto in tre comode cartelline e quando mi arrivano documenti nuovi li comprendo al volo e decido se cestinarli o conservarli eliminando i vecchi aggiornamenti

Barbara Giacalone

Domande?

Non esitare

plus

Acquista il mio libro ORA!

Share This